Eventi

Prevenzione Ictus, in collaborazione con le Farmacie Icare di Viareggio, nei mesi di ottobre, novembre e dicembre, ti offre una possibilità molto importante per la salute: eseguire gratuitamente un controllo della Fibrillazione Atriale che, se rilevata precocemente, permette di prevenire un possibile Ictus.

La Fibrillazione Atriale è uno dei fattori di rischio più elevati per un possibile Ictus: si stima che il 20% dei casi di Ictus siano causati da una Fibrillazione Atriale non curata.

Individuare precocemente e curare la Fibrillazione Atriale è l’azione più concreta che si possa fare per prevenire l’Ictus ed è anche un esame molto semplice e per nulla invasivo che si può fare in farmacia ma anche a casa propria.

Per prevenire l’Ictus basta infatti avere a disposizione un misuratore di pressione dotato di rilevatore della Fibrillazione Atriale: un gesto semplice e comune come la misurazione della pressione diventa così un’azione concreta di prevenzione ictus. 

Nei mesi di ottobre, novembre e dicembre puoi eseguire gratuitamente un controllo della pressione con rilevazione della Fibrillazione Atriale in tutte le farmacie Icare di Viareggio in collaborazione con Prevenzione Ictus.

La lista delle farmacie aderenti la puoi trovare qui:
http://www.icareviareggio.it/farmacie-comunali

Potrebbe interessarti anche...

PALPITAZIONI AL CUORE: COSA SONO, SINTOMI, CAUSE

PALPITAZIONI AL CUORE: COSA SONO, SINTOMI, CAUSE

Le palpitazioni si possono avvertire sia in condizioni di riposo, sia in movimento a livello della gola, del collo e, in generale, del torace

Leggi l'articolo
IPERTENSIONE E CALDO: COME COMPORTARSI

IPERTENSIONE E CALDO: COME COMPORTARSI

Come mai il caldo crea problematiche nei pazienti ipertesi?

Leggi l'articolo
INSONNIA E IPERTENSIONE: UNA CORRELAZIONE POCO CONOSCIUTA

INSONNIA E IPERTENSIONE: UNA CORRELAZIONE POCO CONOSCIUTA

Il momento di maggiore incidenza di ICTUS ricade nelle prime ore della mattina nel momento di sonno-veglia (ovvero alle ultime ore del sonno prima del risveglio) e anche che lo scarso controllo dei valori della Pressione, della Fibrillazione Atriale si associa ad un aumentato rischio di sviluppare complicanze cardiovascolari.

Leggi l'articolo